> News > #55 Nuovo sito di produzione di CNB yacht builders in Italia

Nuovo sito di produzione di CNB yacht builders in Italia

16 maggio 2019


   
Per oltre 30 anni, i più grandi monoscafi del Groupe Beneteau sono stati costruiti sulle rive della Garonna, lungo le banchine di CNB. Oggi raggiungeranno le sponde dell'Adriatico, sul sito di produzione del gruppo a Monfalcone.
Il sito di Bordeaux, che ha visto la nascita degli one-off, poi dei Bordeaux 60 e oggi dei CNB 66 e CNB 76, è anche il luogo di fabbricazione dei grandi Lagoon e dei futuri Excess. La razionalizzazione industriale richiesta dalla produzione in serie dei catamarani è difficilmente compatibile con lo sviluppo di CNB yacht builders. La possibilità di personalizzazione e l'approccio unitario di ognuna delle nostre imbarcazioni richiedono un apparato calibrato sulla piccola serie, sapiente equilibrio tra know-how artigianale e rigore industriale.
Il sito di Monfalcone, sede del marchio di motoryacht Monte Carlo Yacht, risponde perfettamente a questi requisiti. Condivide la stessa filosofia di CNB yacht builders: qualità senza compromessi.
Il personale italiano iperqualificato ed esperto dei codici del lusso saprà garantire un livello di rifinitura in grado di soddisfare le esigenze più forti. Il sito dispone di una cabina di verniciatura, una falegnameria e tutti i mezzi all'avanguardia conformi agli standard di qualità più elevati.
Per CNB yacht builders si tratta di un'opportunità per sfruttare questo apparato industriale particolarmente adatto al suo mercato.
Le evidenti sinergie industriali con Monte Carlo Yacht consentiranno di dare alla luce nella primavera del 2020 i primi CNB 66 e CNB 76 costruiti in Italia.
La sede del marchio resta a Bordeaux.